I prodotti de L’Orto di Eleonora sul red carpet a Berlino per una serata dedicata alla Sardegna e alle sue eccellenze che si svolgerà domenica 18 Febbraio a in occasione della prima mondiale di “Figlia mia”, unico film italiano in concorso alla 68ma edizione del Festival di Berlino.

Il lungometraggio della regista Laura Bispuri, interpretato da Valeria GolinoAlba Rorhwacher, Udo Kier e dagli attori sardi Sara Casu e Michele Carboni e girato nell’estate 2017 tra Cabras, Riola Sardo, San Vero Milis e Oliena porta al Festival di Berlino tutta la magia della Sardegna.

Alla proiezione seguirà una serata ispirata alla Sardegna, che si svolgerà in collaborazione con l’Accademia Casa Puddu e vedrà i nostri prodotti protagonisti insieme ad altre eccellenze della produzione enogastronomica isolana.

I giovani Chef Salvatore Camedda del ristorante Somu e Francesco Vitale di Cucina.eat faranno degustare agli ospiti internazionali una cucina innovativa che conserva l’autenticità sarda ma con un gusto per il contemporaneo.

L’evento è organizzato in collaborazione con Istituto Luce CinecittàFondazione Sardegna Film CommissionFilm und Medienstiftung NRW & The Match FactoryVivo filmColorado Film with Rai CinemaMatch Factory ProductionsBord Cadre films e vede come sponsor e fornitori delle materie prime della serata: Accademia Casa Puddu, Sa Scolla, la cantina Su’entu, i prodotti Nieddittas della CPA Società Cooperativa, il pastificio Cellino, i distillati Pure Sardinia, i prodotti di L’Orto di Eleonora e i formaggi Argiolas.