anguria_proprieta_benefici

L’anguria o cocomero vanta antiche tradizioni di coltivazione nel territorio terralbese in Sardegna, zona particolarmente idonea a tale coltura per le ideali condizioni del suolo e del clima. Infatti la presenza di suoli particolarmente sciolti e profondi garantisce un substrato con le condizioni ottimali per la coltivazione dell’anguria. La mitezza del clima e la qualità delle acque utilizzate per l’irrigazione contribuiscono ad ottenere un prodotto dalle inconfondibili caratteristiche organolettiche. Il gusto piacevolmente dolce e la caratteristica polpa rossa sono ottenute anche grazie ad appropriate tecniche colturali. La totalità del prodotto è ottenuta applicando tecniche di coltivazione integrata. E’ inoltre garantita la tracciabilità di filiera per ogni singolo lotto di prodotto.

Le varietà di cocomero prodotte dall’ OP Agricola Campidanese sono la striata o Crimson, riconoscibile per il colore della buccia verde bottiglia con striature verde chiaro e per la polpa di colore rosso vivo, e la Sugar Baby, che invece, presenta una buccia verde scuro uniforme, con la polpa compatta.

anguria

 

PROPRIETÀ BENEFICHE

L’anguria è, insieme al melone, il frutto dell’estate: presenta oltre il 95% di acqua ed è quindi l’ortaggio dissetante per antonomasia. Inoltre, è completamente privo di grassi ed ha pochissime calorie e zuccheri; infatti il suo sapore dolce deriva da aromi naturali che, oltre a rendere il cocomero saporito, danno anche un senso di sazietà. Il cocomero ha inoltre una buona quantità di vitamina A, C e soprattutto di potassio.

 

 

Certificate GLOBALG.A.P.


Grado Brix:

Peso minimo: 5 Kg – Peso massimo: 7 Kg

Imballaggi: casse di cartone 60×40, casse di plastica 30×50 IFCO, SDI, CPR


 

Brochure l'orto di eleonora 01.indd